Porto: a caccia di Street Art Dove trovare le migliori opere di Street Art a Porto

Street Art Costah

Street Art.

La prima cosa che mi ha fatto innamorare di Porto. Così, subito, non appena ho messo piede fuori dalla metro di Trinidade.

Leggi anche: Porto, una città di cui innamorarsi

Ero appena arrivata in città dall’aeroporto. Erano le 8.30 del mattino. Mi sono guardata in giro per vedere che strada prendere per andare all’albergo, e subito sono stata colpita da un murale enorme. Enorme, colorato e bellissimo. Che poi in realtà, non era uno,  erano ben due. Due murales dei due artisti più famosi di Porto, quasi a darmi il benvenuto in città.

E come se non bastasse, opere di Street Art mi hanno accompagnata durante tutto il mio tragitto verso l’hotel. Ogni passo che facevo, ogni strada che prendevo. Me le ritrovavo ovunque. Sulle porte, sulle serrande dei negozi, sui muri, sulle centraline elettriche, sulle cabine telefoniche. I miei occhi increduli e innamorati. Il mio cuore pieno di gioia. Emozione. Adrenalina. Eccitazione allo stato puro. Io la Street Art la amo.

La Street Art ti colpisce quando meno te lo aspetti. Ti sorprende. Ti fa pensare. Ti fa innamorare. E a Porto la Street Art regna suprema. 

Hazul, Mr Dheo e Costah, ne sono gli esponenti principali. Murales belli, grandi e perfetti. Ritratti di persone comuni. Ritratti di personaggi famosi. Centraline elettriche trasformate in vere e proprie opere d’arte. Omini innamorati dove meno te lo aspetti e frasi sparse un po’ ovunque. 

Ma dove trovare le opere di Street Art più famose? 

Porto: a caccia di Street Art

Trinidade Metro Station 

Nel parcheggio dietro la stazione Metro di Trinidade, trovate, a darvi il benvenuto in città, i due enormi murales dei due maggiori esponenti della Street Art di Porto: Mr. Dheo e Hazul.

Porto murale Mr Dheo
“Porto Nobre e Leal” by Mr. Dheo
A invicta by Hazul
“A invicta” by Hazul

Rua das Flores

In Rua das Flores, oltre a 15 centraline elettriche trasformate in vere e proprie opere d’arte, è apparso da poco un gatto gigantesco di colore blu: “El gato de cobalto o perspentico” di Liqen.

El gato de cobalto o perspentico by Liqen.
“El gato de cobalto o perspentico” by Liqen.

Rua Miguel Bombarda

All’angolo tra Rua Miguel Bombarda e Rua Diogo Brandao, si trova il primo murale legale di Porto. Realizzato nel 2014 da FedorMesk e Mots, rappresenta, su 130 metri quadrati, Don Chishiotte e Sancio Panza.

Don Quixote & Sancho Panza
“Don Quixote & Sancho Panza” by Fedor, Mesk & Mots

Miragaia

Nel colorato quartiere di Miragaia si trovano altre due grandi opere famose: “Mira” di Daniel Eime, rappresentante Agustina Bessa Luís, una delle scrittrici più importanti di Porto, e “Look at Porto”di Vhils. Una faccia gigante realizzata sul muro del Cinema di Miragaia con la tecnica del “reverse graffiti”; tecnica che toglie strati anziché aggiungerli.

Mira by Daniel Eime
“Mira” by Daniel Eime
Look at Porto by Vhils
“Look at Porto” by Vhils

Ponte de Dom Luis I

Questo enorme ritratto in bianco e nero, su sfondo colorato, realizzato da Frederico Draw si trova vicinissimo al Ponte de Dom Luis I. Pare non rappresenti nessun personaggio particolare, ma sia un semplice cittadino qualsiasi di Porto, che da il suo benvenuto ai visitatori in città.

Un weekend a Porto: Street art

Vila Nova de Gaia

Al di là del ponte, nel comune di Vila Nova de Gaia, potete trovare questa stupenda opera d’arte, realizzata da Bordalo II. Si tratta di “Half Rabbit”, un gigantesco coniglio, metà murale e metà scultura, realizzato interamente con materiali di scarto.

Half Rabbit
Half Rabbit by Bordalo II

Altri graffiti li potete trovare in: Rua Miguel Bombarda ( l’Art District di Porto), Rua das Flores, Rua Santa Catarina, Travessa e Rua de Cedofeita, Passeio das Virtudes, Rua do Bonjardim, Largo Ramadinha, Rua da Vitoria. Solo per citarne alcune. Perché, come ho detto, a Porto, la Street Art è ovunque.

Basta guardarsi attorno, alzare lo sguardo, perdersi per le stradine della città…e ti si apre un mondo meraviglioso.

Porto: a caccia di Street Art Porto: a caccia di Street Art Porto: a caccia di Street Art

Ti potrebbe interessare: Un weekend a Porto: 10 cose da non perdere