Pad Thai, la ricetta perfetta – ASIA

Pad-Thai-la-ricetta-perfetta

In un momento in cui è praticamente impossibile viaggiare fisicamente…cosa c’è di meglio di un “viaggio sensoriale”?

Aromi, sapori, profumi e colori che ti portano con la mente in luoghi lontani, facendo riaffiorare ricordi ed emozioni che pensavi dimenticate e facendoti così viaggiare seppur rimanendo nella cucina di casa. E allora dai, oggi vi porto in Asia, con la ricetta perfetta di uno dei piatti più conosciuti della cucina Thailandese: il Pad Thai.

Il Pad Thai è un piatto tipico della cucina thailandese, fatto con tagliatelle di riso (perfette sono quelle da 3 mm), gamberi, pollo o tofu, arachidi, uova, germogli di soia ed erba cipollina. Tutti gli ingredienti vengono fatti saltare in una pentola capiente tipo Wok, e conditi poi con una salsa deliziosa, in grado di dare un sapore unico ed esotico al piatto.

Io in Thailandia non ci sono mai stata ma, i miei innumerevoli viaggi a Los Angeles, mi hanno portato a scoprire cucine di tutto il mondo (a Los Angeles trovi veramente qualsiasi tipo di cibo, ve lo dicevo pure qui!) e devo dire che il Pad Thai, assieme al Yellow Curry Chicken, è diventato in assoluto il mio piatto preferito della cucina thailandese.

Ma che fare se in zona i ristoranti thailandesi scarseggiano e ti assale una voglia improvvisa di Pad Thai?

Ecco qui la mia ricetta per un Pad Thai perfetto. E’ facile da realizzare ed è davvero gustosissimo!

Pad Thai, la ricetta perfetta

N.B. Prima di mettervi ai fornelli, ricordatevi di preparare tutti gli ingredienti. E’ la parte più lunga della preparazione, perché poi la cottura è super veloce!

INGREDIENTI (per 3/4 persone):

Pad-Thai-ingredienti

240 gr. di TAGLIATELLE DI RISO

4 cucchiai di FISH SAUCE

1 cucchiaio di ACETO DI VINO BIANCO

1 cucchiaio di succo di LIME

2 cucchiai di TAMARINDO

4 cucchiai rasi di ZUCCHERO

1 cucchiaio di PAPRIKA

200 gr. di TOFU tagliato a pezzettini

1 CIPOLLA piccola tagliata a dadini

2 UOVA

200 gr. di GERMOGLI DI SOIA

50 gr. di ARACHIDI tritati grossolanamente

30 gr. di ERBA CIPOLLINA tagliata in 3/4 pezzi

PREPARAZIONE:

Per prima cosa, mettere ad ammorbidire le tagliatelle di riso in acqua calda, all’interno di una ciotola capiente. Dovranno rimanere in ammollo per almeno 15 minuti.

Preparare poi la salsa. In una ciotola versare 4 cucchiai di Fish Sauce, 1 cucchiaio di Aceto di Vino bianco, 2 cucchiai di Tamarindo, 4 cucchiai rasi di Zucchero, 1 cucchiaio di Paprika (se lo desiderate più piccante potete sostituire la Paprika con un pizzico di Peperoncino) e 1 cucchiaio di succo di Lime. Aggiungere mezza tazza di acqua, mescolare il tutto e lasciare riposare.

Scaldare dell’olio in una pentola capiente (meglio se Wok) e cuocere il Tofu precedentemente tagliato a pezzettini, per una decina di minuti. Aggiungere la cipolla tagliata a dadini e lasciarla cuocere per qualche minuto.

Spostare gli ingredienti su metà pentola e, sull’altra metà, rompere 2 uova, aggiungendo prima dell’olio se necessario. Quando le uova saranno quasi cotte, mescolarle con il resto degli ingredienti.

Aggiungere le tagliatelle ammorbidite, versarci sopra la salsa precedentemente preparata e cuocere per un paio di minuti, finché il liquido non sarà assorbito.

Aggiungere i germogli di soia, l’erba cipollina e le arachidi tritate grossolanamente, lasciandone da parte una piccola quantità per la decorazione finale del piatto.

Mescolare il tutto per un paio di minuti ed impiattare.

Il Pad Thai è pronto da gustare! Facile no?

Pad-Thai-la-ricetta-perfetta-ASIA

Io per il mio Pad Thai ho usato solo il tofu ma ci potete aggiungere anche del petto di pollo tagliato a striscioline e/o dei gamberi. Andranno entrambi cotti dopo aver messo la cipolla, prima delle uova.

Buon appetito!

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento