Gelato al burro di arachidi fatto in casa – USA Gelato al burro di arachidi fatto in casa senza gelatiera

Gelato al burro di arachidi

Un’altra cosa di cui andavo pazza l’estate scorsa, era il gelato al burro di arachidi (Peanut butter ice cream). Poi, se capitava che dentro aveva anche i pezzi di cioccolato al peanut butter, era estasi allo stato puro.

E pensare che il burro di arachidi a me nemmeno piace!

Ma il gelato…Beh, il gelato è tutta un’altra storia. Come anche il Milkshake. Sono due cose a dir poco divine. Le assaggi una volta e non ne puoi più fare a meno.

Appunto. Come sopravvivere in Italia senza il gelato e il milkshake al peanut butter? Questo era diventato il mio pensiero fisso ogni volta che finivo di gustare quelle enormi palline di gelato su quei profumatissimi coni waffle croccanti appena sfornati.

E niente. L’unica soluzione trovata, oltre a trasferirmi in America per sempre (magari!), è stata quella di provare a farmelo da me il gelato al burro di arachidi!

Quindi, eccomi qui, dopo aver letto varie ricette qua e là (e dopo essermi ritrovata a stramaledire nuovamente le misure in cup), alle prese con il gelato al burro di arachidi fatto in casa senza gelatiera.

INGREDIENTI:

190 gr. di burro di arachidi,

100 gr. di zucchero,

400 gr. di panna,

230 gr. di latte,

4 gr. di estratto di vaniglia,

5 gr. di sale.

OPZIONALE:

150 gr. di qualsiasi cosa si voglia aggiungere: biscotti o gocce di cioccolato. Io, personalmente, ho aggiunto i mini peanut butter chocolate cup che avevo comperato l’estate scorsa da Trader Joe’s appositamente per quando avrei provato a fare il gelato.

qualche noce di burro di arachidi

 

PROCEDIMENTO

In una terrina, montare la panna. Aggiungere il latte, precedentemente mescolato con lo zucchero, il burro d’arachidi, l’estratto di vaniglia e il sale. Amalgamare bene il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungere qualche noce di burro di arachidi e le gocce di cioccolato (o qualsiasi altra cosa si desideri), badando a non mescolare troppo.

Versare il composto ottenuto in una vaschetta e conservare in freezer.

Il gelato sarà pronto per essere mangiato dopo circa 4-5 ore.

Enjoy!

Gelato al burro di arachidi fatto in casa

CURIOSITA’

Ma voi lo sapevate che il gelato e l’ice cream sono due cose diverse?

A me hanno sempre insegnato che ice cream è la traduzione inglese di gelato. Invece no. Gelato e ice cream sono due cose ben diverse!

L’Ice cream è più grasso rispetto al gelato, che è invece prodotto con una maggiore quantità di latte e una minore quantità di panna. L’ice cream incorpora più aria rispetto al gelato durante la fase di preparazione. Inoltre, l’ice cream viene servito ad una temperatura più fredda rispetto al gelato che, essendo servito ad una temperatura più alta, risulta più morbido e cremoso.

Lascia un commento