Bassano del Grappa: passeggiata lungo il Brenta Un pomeriggio di sole nella natura.

Dopo praticamente un mese e mezzo di lavoro non-stop, ieri ho avuto bisogno di un po’ di relax. Non relax nel senso di stare a casa, in divano, a guardare la TV (anche perché io la TV non la guardo), ma di un relax…mentale, diciamo. Avevo bisogno di staccare il cervello per un po’. Di stare da sola. Di perdermi nella tranquillità della natura. Di respirare aria fresca. E per fortuna era una bellissima giornata di sole. Perché altrimenti, ciao proprio che mi sarei mossa di casa.

E quindi, eccomi, a Bassano Del Grappa a rifare la passeggiata lungo il fiume Brenta. Una passeggiata che ho scoperto, non mi ricordo come, la primavera scorsa e di cui, ovviamente, mi sono innamorata.

Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta

In primavera era stata bellissima. Ma in autunno

L'autunno colora le case
L’autunno colora le case

In autunno è ancora più magica. Foglie dai colori caldi sparse ovunque, paperelle che nuotano tranquille lungo il fiume, l’acqua del Brenta, così calma e vellutata, e gli scoiattoli che corrono felici. Per non parlare degli scorci che si possono ammirare. Sembrano quasi quadri dipinti. Un paradiso.

Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Le ultime foglie - sembrano quasi un'opera d'arte
Le ultime foglie
Passeggiata lungo il Brenta
Passeggiata lungo il Brenta
Ogni volta rimango affascinata da questo terrazzino
Passeggiata lungo il Brenta

E’ un giro ad anello. Parte dalla sponda sinistra del fiume (Ponte degli alpini alle spalle) e prosegue, più o meno sempre lungo il corso del Brenta, fino a Campese. Da li si attraversa un ponte di ferro (a detta mia, bruttissimo), e si torna indietro percorrendo l’altra sponda. Il tutto in circa due orette di camminata sostenuta. Ovviamente lo si può fare anche al contrario ma, a me piace così. Mi piace finire la passeggiata godendomi il panorama dalla spiaggetta alla destra del ponte. Una spiaggetta sempre piena di giovani. Una spiaggetta dove, non so, si respira aria di libertà. Una spiaggetta dove è più facile sognare ad occhi aperti.

Ponte degli Alpini - Scorci
Ponte degli Alpini – Scorci
Ponte degli Alpini - Scorci
Ponte degli Alpini – Scorci
Ponte degli Alpini - Scorci
Ponte degli Alpini – Scorci
Ponte degli Alpini - Scorci
Ponte degli Alpini – Scorci
Bassano del Grappa - Scorci autunnali
Bassano del Grappa – Scorci autunnali

E se si prosegue ancora un po’, si arriva ad uno dei miei posti preferiti da dove ammirare il Ponte. Un posto poco affollato, che forse non molti conoscono, ma che permette di vedere il ponte in tutto il suo splendore: la terrazza del museo della Ceramica.

Ponte degli Alpini
Ponte degli Alpini

Ma anche la visuale che si ha tornando al parcheggio non è da buttare. Anzi. E’ da rimanerne innamorati.

Bassano del Grappa - Scorci
Bassano del Grappa – Scorci

Bassano del Grappa è sempre un’ottima scelta. Non delude mai.

2 Comments on “Bassano del Grappa: passeggiata lungo il Brenta Un pomeriggio di sole nella natura.

Lascia un commento